News Recenti


Coppia famosa di Bitcoiner smaschera un’evento di Onecoin negli Stati Uniti e pubblica il video

Anche se OneCoin già dal mese di ottobre 2015 ha dovuto fermare le sue operazioni commerciali negli Stati Uniti, un gruppo di investitori sta continuando a promuovere apertamente l’opportunità di tale criptovaluta. Recentemente, il famoso sito Bitcoin.com ha tenuto una presentazione riguardante il progetto di OneCoin, dichiarando che secondo loro questo è un business pieno di “ombre” e di testimonianze di […] L'articolo Coppia famosa di Bitcoiner smaschera un’evento di Onecoin negli Stati Uniti e pubblica il video sembra essere il primo su MLM ZOOM.

Evento Onecoin Stati Uniti

Anche se OneCoin già dal mese di ottobre 2015 ha dovuto fermare le sue operazioni commerciali negli Stati Uniti, un gruppo di investitori sta continuando a promuovere apertamente l’opportunità di tale criptovaluta.

Recentemente, il famoso sito Bitcoin.com ha tenuto una presentazione riguardante il progetto di OneCoin, dichiarando che secondo loro questo è un business pieno di “ombre” e di testimonianze di persone che sono state truffate.

Joshua Unseth e Chris DeRose, i padroni di casa del programma di Bitcoin Uncensored (Bitcoin senza censure) hanno partecipato e hanno registrato un seminario di vendita tenuto da OneCoin a Miami per porre delle domande riguardo le loro operazioni.

Il video mostra i leader di OneCoin che spiegano “come arricchirsi investendo tramite le loro operazioni”, sostenendo addirittura che “quando arriverà ottobre, il valore dei loro investimenti aumenterà poichè le monete di tutto il mondo raddoppieranno”. Quando Unseth e DeRose, hanno chiesto come prelevare denaro, la risposta dei leader è stata: “OneCoin è un investimento a lungo termine, e le persone non vogliono ritirare denaro da subito.”

Come facevate a sapere dell’incontro di OneCoin?

“Non è insolito per truffatori e promotori di queste false criptovalute uscire e provare a sfruttare i nostri luoghi di ritrovo (ritrovo per Bitcoiners) incoraggiando le persone a venire e per promuovere la loro opportunità”.

“La cosa straordinaria di questo incontro a cui siamo andati,  era il numero dei partecipanti”

Quali sono stati i tuoi pensieri generali  riguandanti questa esperienza?

Siamo sorpresi dalla quantità di frodi di questo genere che ci sono in tutto il mondo. AltCoin o OneCoin utilizzano un nome simile a BitCoin (per esempio) per sfruttare la propria immagine. In particolare OneCoin non ha dato alcuna motivazione valida riguardo la loro affermaizone (“raddoppieremo il numero di monete nel nuovo blockchain, e questo farà raddoppiare il loro valore”).

Alcune persone vedono questi personaggi come degli dèi, facendo passare l’immagine di Ruja Ignatova (Leader di One Coin), come una donna dal quoziente intellettivo pari a 200, e le persone credono a tutto ciò. Dovrebbero capire che queste persone stanno cercando di rubare il denaro altrui. E’ come se ad un tratto la gente abbia smesso di ragionare e cominciasse a credere alla magia.

La vostra presenza all’evento ha contribuito a cambiare qualcosa?

Non lo so. Credo che molti di loro (circa un 40%) fossero già iscritti con un pacchetto base prima di arrivare all’evento. So che gli organizzatori invitano queste persone subito dopo l’iscrizione al loro “programma”, inoltre hanno affermato che “siamo stati inviati da Bitcoin per interrompere la loro riunione”

Per il restante 60%, scommetto che saranno stati scoraggiati dalla nostra presenza e dal nostro “intervento”.

Quando avete chiesto del “cash out”, quali sono state le riposte e quali le reazioni di fronte alla  risposta dei partner Onecoin?

“Gli Onecoins sono bloccati attualmente, verso dicembre si potrà ritirare il valore della moneta(…), ma loro possono sempre bloccare la loro società prima di questa data”

Io non sono proprio sicuro e non mi fido di questa società, ma ciò che è chiaro per me, è che gli OneCoiners non spiegano in modo chiaro come si riuscirà a guadagnare”. Loro diranno che credono fortemente in questo business e che non vogliono assolutamente ritirare denaro al momento. Tuttavia, dopo un sacco di insistenza, abbiamo capito che in realtà i loro soldi sono “bloccati” almeno fino a dicembre. Ma ho il presentimento che Onecoin chiuderà ancor prima di tale data, non pagando i propri iscritti.

Come vi sentite e quali riflessioni dove questo evento di OneCoin?

Junseth e io abbiamo avuto una discussione sul se e sul come coinvolgere le autorità. E abbiamo deciso un paio di cose:

Ciò non rappresenta il nostro modo di fare le cose, siamo anarchici, io non sono la persona che può coinvolgere agenti del governo su questa questione. (Anche se non mi dispiacerebbe se qualcun’altro lo facesse).

Non penso che il governo possa fare molto qui, perché tutta la questione gira al di fuori degli USA.

Penso che la comunità dovrebbe vigilare maggiormente su questa cosa, Junseth ed io ricerchiamo le truffe sulle criptovalute, ma non abbiamo nessuna ragione per essere i soli a farlo. Penso che la comunità debba migliorare da questo punto di vista.

Sembra che ci sia una disputa tra le tante aziende di “venditori” bitcoiner che ritengono di essere “innocenti fino a prova contraria.” Tuttavia, dato l’enorme numero di frodi, errori,ecc.. è chiaro che i “promotori” di tali business sono colpevoli a tutti gli effetti e noi dovremmo farci sentire più riguardo questa questione.

Fonte: universomlm.com
Traduzione: S.B. MLMZOOM.IT

Fonte News...


Tags: network marketing
0 commenti
Report        

Leggi anche:

(max 200 caratteri)

(max 256 caratteri)